Penisola Sorrentina, in arrivo i fondi per l’istallazione di giochi all’interno dei parchi

Penisola Sorrentina, in arrivo i fondi per l’istallazione di giochi all’interno dei parchi. “Sempre operativo. E’stato approvato e determinato in Città Metropolitana di Napoli il trasferimento di 35.000€ al Comune di Meta, Vico Equense, Piano di Sorrento, Sant’Agnello, Sorrento e Massa Lubrense, per l’installazione di giochi inclusivi anche per i bambini diversamente abili in Parchi e Aree Verdi Urbane. Orgoglioso di aver sostenuto in un momento così difficile questa iniziativa sociale per la mia città e per i comuni della Provincia”, ha scritto sulla sua pagina Facebook il Sindaco di Meta, Giuseppe Tito, e Consigliere Metropolitano con Delega al piano strategico.

È stato, infatti, approvato e determinato dalla Città Metropolitana di Napoli il trasferimento di 35mila euro a favore di ognuno dei sei Comuni della penisola sorrentina. Si tratta dei fondi che le amministrazioni di Meta, Vico Equense, Piano di Sorrento, Sant’Agnello, Sorrento e Massa Lubrense potranno utilizzare per l’installazione di giochi inclusivi anche per i bambini diversamente abili in parchi ed aree verdi urbane.

Commenti

Translate »