Penisola sorrentina e Costiera amalfitana, il bollettino contagi. Il regalo di Natale: Divina covid-free

Le Coste di Amalfi e Sorrento si avviano ad essere zone più sicure a livello epidemiologico a causa della rapida discesa dei contagi dell’ultimo periodo. A parte qualche eccezione, qualche comune in cui i contagi non fanno che aumentare, si respira aria di sicurezza, quasi come il periodo Natalizio fosse quello di consacrazione per uscire dalla zona arancione che il Governatore De Luca ha ordinato per la Campania.

Nella Divina il regalo di Natale è uno solo: Positano, Praiano, Minori, Conca dei Marini e Atrani a quota zero, si è passati da quasi mille a quasi zero in poche settimane, anche se a tenere alta la curva dei contagi è Vietri sul Mare. In penisola sorrentina, purtroppo, primeggia Vico Equense con un trend che non sembra voler migliorare. Ma la buona notizia giunge da Piano di Sorrento, con i 10 guariti di ieri e la battaglia vinta dall’anziano di 102 anni!

Di seguito i contagi in Costiera Amalfitana, comune per comune, aggiornati alle ore 9:00 del 25 dicembre:

AGEROLA 10
AMALFI  3
ATRANI 0
CETARA 5
CONCA 0
FURORE 5
MAIORI 3
MINORI 0
POSITANO 0
PRAIANO 0
RAVELLO 2
SCALA 8
TRAMONTI 4
VIETRI SUL MARE 20
TOT: 60

Di seguito i contagi in Penisola Sorrentina, comune per comune, aggiornati alle ore 9:00 del 25 dicembre:

VICO EQUENSE 91

META 8

PIANO DI SORRENTO 48

SANT’AGNELLO 9

SORRENTO 44

MASSA LUBRENSE 20

TOT: 220

Commenti

Translate »