Quantcast

Obiettivo raggiunto! Il Napoli supera il turno e si qualifica ai sedicesimi di finale per l’Europa League.

Più informazioni su

Gli azzurri pareggiano contro il Real Sociedad. Debutto allo stadio “Diego Armando Maradona”, un pareggio che serve per la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Gattuso si affida ai titolari: dal primo minuto Lozano e Mertens oltre a Insigne e Zelinski. Ospina tra i pali e a centrocampo Bakayoko e Ruiz. Al 35’ minuto di gioco, con uno splendido destro incrociato, Zelinski porta in vantaggio i partenopei. Solo al minuto 91, il pareggio degli spagnoli con Willian Josè.
Il Napoli vince per la terza volta consecutiva il girone della competizione, oltre a centrare per la quinta volta su cinque la qualificazione ai sedicesimi di finale.

IL TABELLINO

NAPOLI-REAL SOCIEDAD 1-1
35′ Zielinski (N), 91′ Willian José (R)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6,5; Di Lorenzo 6, Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Mario Rui 6,5 (82′ Ghoulam S.V.); Ruiz 5,5, Bakayoko 6 (70′ Demme 6); Lozano 6,5 (70′ Politano 5,5), Zielinski 7 (74′ Elmas S.V.), Insigne 6; Mertens 6,5 (70′ Petagna 6). All. Gattuso 6

REAL SOCIEDAD (4-4-2): Remiro 6; Zaldua 5 (46′ Gorosabel 5,5), Zubeldia 6, Le Normand 5 (78′ Sagnan 5,5), Monreal 6 (78′ Munoz 5,5); Portu 6, Guevara 5,5 (78′ Isak 5,5), Merino 5,5, Zubimendi 5,5; Januzaj 5,5, Willian José 6,5. All. Alguacil 6

Ammoniti: Mertens (N), Zubimendi (R), Lozano (N), Ruiz (N), Le Normand (R), Zubeldia (R)

a cura di Michele Vario

Più informazioni su

Commenti

Translate »