Maiori. Sulla scuola in via de Jusola la lettera di Gerardo Russomando

Più informazioni su

Maiori. Sulla scuola in via de Jusola la lettera di Gerardo Russomando. Riportiamo di seguito le parole dell’ex assessore di Maiori, in Costiera Amalfitana, Gerardo Russomando:

Gentile direttore, ho letto l’articolo dal titolo “Abbandonato l’edificio di Via de Jusola”. Mi creda, a volte davvero mi chiedo in che mondo stiamo vivendo. Mentre il virus cinese sembra che a Maiori si sia preso una pausa, una delle opposizioni continua imperterrita la sua battaglia per riportare a nuovo splendore un vecchio e decrepito edificio delle scuole elementari. Visto tutto questo loro accanimento mi chiedo se nel frattempo si sono resi conto di una cosa semplice ed evidente. A Maiori sono scomparsi i bambini. Negli anni ‘60 nascevano nel nostro Comune intorno ai 150 bambini all’anno ed alle scuole elementari c’era fino alla sezione G. Nel 2018 ne sono nati 19 e quindi nel 2024, pur con qualche difficoltà, si riuscirà a formare appena una sola classe di prima elementare. Nel 2019 si è arrivati a 33 nascite e nel 2020 siamo a 32. Eppure, di questo vero dramma, che ovviamente si accompagna al generale invecchiamento della popolazione, nessuno se ne frega. Sono d’accordo, rimettiamo a nuovo l’edificio, ma per farci cosa e metterci chi?
I cani?

Più informazioni su

Commenti

Translate »