Maiori, il sindaco Antonio Capone: “Auguri di buon Natale e di un 2021 di rinnovamento e rinascita”

Maiori. Il sindaco Antonio Capone, con un post su Facebook, rivolge gli auguri di Natale ai maioresi: « Cari Concittadini, con una certa emozione, mi appresto a rivolgere a voi tutti il mio affettuoso e commosso augurio di serenità per un Natale che si presenta diverso dal solito, ma pur sempre da vivere con quello spirito natalizio e solidale che ci pervade ogni volta che si avvicina questa festività, conservando quell’unione di umanità, fiducia e speranza che abbiamo costruito insieme in questo difficile anno. La situazione di emergenza sanitaria che stiamo affrontando ci costringe a limitare le occasioni di festa, a evitare lo scambio di abbracci o le lunghe tavolate con parenti e amici, ma possiamo comunque dimostrare di esserci gli uni per gli altri, con un pensiero, un dono, un messaggio, una videochiamata, e far sentire il nostro calore soprattutto a chi è più solo, distante o bisognoso.

Sono profondamente convinto che le difficoltà di questo momento storico possano contribuire al rinnovamento morale e culturale della nostra comunità e dell’intera società, rafforzando in tutti il senso di collettività e di appartenenza, rinsaldando i valori del rispetto, della comprensione e della collaborazione per affermare sentimenti di solidarietà e la tensione al bene comune.

L’Amministrazione Comunale di Maiori è e sarà sempre impegnata nella ricerca di soluzioni ai problemi che, in questo momento più che mai, attanagliano la nostra popolazione, con aiuti, ristori ed ogni idonea misura. E, a tale proposito, voglio rivolgere un pensiero a tutti i lavoratori, agli imprenditori, ai commercianti della nostra città che stanno lottando contro l’attuale crisi economica. Voglio congratularmi con gli studenti, dai più piccoli ai più grandi, che si impegnano nell’apprendimento, nonostante le difficoltà; così come i loro professori, capaci di trasferire anche a distanza conoscenze e insegnamenti.

Devo complimentarmi anche con i genitori, in particolare le mamme, per i tanti sacrifici compiuti in questi lunghi mesi e dedico una simbolica carezza a tutti i nonni, ai nostri anziani, prezioso punto di riferimento di ogni famiglia.

Inoltre ringrazio, per l’immenso lavoro che stanno compiendo, l’Unità Covid comunale, tutti gli operatori medico-sanitari del territorio, il nostro Distretto Asl, l’USCA, il C.O.C., il Comitato locale della Croce Rossa Italiana, il Nucleo Comunale di Protezione Civile e tutte le associazioni che con modalità diverse si sono messe a servizio della comunità. Un ringraziamento speciale va anche alla Polizia Locale e a tutte le forze dell’ordine per la protezione e l’assistenza costanti.

Ringrazio sentitamente, per il prezioso lavoro, l’Amministratore e tutti i dipendenti della Miramare Service, come pure l’ENPA. Grazie, inoltre, al mio gruppo amministrativo, a tutti i collaboratori e dipendenti comunali, che mi supportano nella sfida quotidiana dell’amministrazione del paese.

Tra non molto ci lasceremo alle spalle il 2020 e attendiamo con trepidazione il nuovo anno, nella speranza che possa segnare finalmente il ritorno ad una vita sociale aperta, ai rapporti, agli abbracci, che porti a una ripresa del lavoro e doni fiducia e serenità a tutti.

Il 2021 sarà l’anno nel quale ripartiremo con slancio per dare alla nostra cittadina un futuro di speranza e di prosperità. Porteremo avanti tutti i progetti in campo. Lo stiamo già facendo, anche sotto il giogo della pandemia, e continueremo a farlo, perché dobbiamo avere la forza e il coraggio di mantenere vivi i sogni, gli obiettivi e i progetti di crescita e di sviluppo della nostra Maiori. E allora auguri di cuore ad ognuno di voi per un buon Natale e per un 2021 di rinnovamento e rinascita! Buone feste da parte mia e dell’Amministrazione Comunale di Maiori».

Commenti

Translate »