Maiori. Detriti sulla spiaggia, puliscono i volontari

Più informazioni su

Maiori. Detriti sulla spiaggia, puliscono i volontari. Nei giorni scorsi, a causa delle avverse condizioni meteo, il mare della Costiera Amalfitana è stato spesso agitato, portandosi dietro rifiuti d’ogni sorta. Nella giornata di ieri alcune persone si sono adoperate per cercare di ripulire la spiaggia di Maiori e di Atrani invase da plastica, vetro e legno. Davanti a questo triste spettacolo un gruppo di abitanti del piccolo e caratteristico borgo nel cuore della Divina, armati di buona volontà, guanti e buste, ha preso a raccogliere i rifiuti arenati sulla spiaggia di Atrani.

A dare una mano anche il piccolo Nicolò, accompagnato dalla sua mamma, che ha raccolto tanta plastica lì proprio dove fino a qualche mese fa giocava con secchiello e paletta e prendeva il sole. I rifiuti sono stati raccolti nelle apposite buste per la raccolta differenziata e sono poi stati gettati negli appositi cassonetti.

«È stato davvero gratificante ripulire la spiaggia da tutta quella plastica», dice Marianna, una delle volontarie impegnate ieri mattina alla pulizia dell’arenile. Nel pomeriggio la stessa

operazione è stata svolta, sempre da alcuni cittadini, anche sulla lunga spiaggia di Maiori invasa da plastica ed enormi pezzi di legna. Un gran bel gesto di civiltà a testimonianza del grande rispetto per l’ambiente e del legame con il proprio territorio dei cittadini della Costiera Amalfitana.

Fonte La Città di Salerno

Più informazioni su

Commenti

Translate »