La Grande congiunzione Giove – Saturno, la “Stella di Natale” vista da Positano nelle foto di Fabio Fusco segui la diretta

Più informazioni su

La Grande congiunzione Giove – Saturno vista da Positano nelle foto di Fabio Fusco. Una cosa è certa, una foto così solo Fabio poteva farla, dalla perla della Costiera amalfitana oramai l’amico Fabio Fusco si distingue per queste foto dove si abbinano le attrezzature tecniche, l’abilità e la pazienza , oltre alla caparbietà tipica dei runner. Ecco quindi la foto e il post

Giove Saturno foto Fabio Fusco

Punteremo il nostro sguardo curioso e forse un pò emozionato in direzione sud-ovest, ammirando quel punto luminoso costituito dai due Giganti gassosi stretti in un abbraccio appassionato, sullo sfondo ancora illuminato dalle colorate luci del tramonto.
#lagrandecongiunzionegiovesaturno #21Dicembre2020 #positano #amalficoast #fabiofusco

Giove Saturno foto Fabio Fusco

Per vederla bisognava vedere ieri sera in direzione sud-ovest, subito dopo il tramonto e, per un effetto prospettico, i due pianeti sembrano allineati.
La loro apparente vicinanza da anche  l’impressione di un unico grande astro, ecco perché il fenomeno è stato ribattezzato dai media “Stella di Natale”.
L’allineamento di Giove e Saturno nel cielo avviene circa una volta ogni venti anni. Uno spettacolo straordinario: sono passati quasi ottocento anni dall’ultima volta che fu possibile osservare il fenomeno
Stella di Natale, che cos’è? La storia
La stella di Betlemme è quel fenomeno astronomico che, secondo il racconto del Vangelo secondo Matteo (2,1-12.16), guidò i Magi a fare visita a Gesù appena nato.
La dicitura comunemente più diffusa per indicare la stella di Betlemme è la contraddittoria stella cometa, che accorpa due corpi celesti completamente dissimili tra loro: la stella è di grandi dimensioni, si trova a enormi distanze dal sistema solare e nel firmamento appare fissa e puntuale; la cometa è di piccole dimensioni, si trova all’interno del sistema solare e nel firmamento appare mobile e con una forma e dimensione non puntuale.

La storicità del racconto è discussa. Storici non-cristiani e alcuni biblisti cristiani lo vedono come un dettaglio di un racconto midrashico di carattere haggadico. Altri biblisti cristiani ne ammettono la veridicità storica. Altri identificano la stella con una triplice congiunzione di Giove, Saturno e Marte verificatasi nel 7 a.C. nella costellazione dei Pesci.

Più informazioni su

Commenti

Translate »