Il mondo del wrestling in lutto per la scomparsa di un’altra leggenda: Brodie Lee è morto

Più informazioni su

Il mondo del wrestling in lutto per la scomparsa di un’altra leggenda: Brodie Lee è morto.

A distanza di pochi giorni dalla morte di Tommy Lister ‘Zeus’ e Ryan Smile, il mondo del wrestling piange un’altra scomparsa dolorosa: quella di Jonathan Huber. Nato a Rochester nel 1979 e conosciuto da tutti gli appassionati con i suoi due ring name utilizzati in carriera (Brodie Lee e Luke Harper), l’ex lottatore WWE si è spento nelle scorse ore all’età di 41 anni. A dare l’annuncio della sua morte è stata la moglie Amanda, che ha rivelato su Instagram del problema polmonare di cui soffriva il marito da tempo.

“Il mio migliore amico è morto oggi – ha scritto la donna subito dopo la disgrazia – Non avrei mai voluto scrivere queste parole. Il mio cuore è spezzato. Il mondo lo vedeva come il fantastico Brodie Lee (aka Luke Harper) ma era il mio migliore amico, mio ​​marito e il padre più grande che ho mai incontrato. Nessuna parola può esprimere l’amore che provo o quanto sono distrutta in questo momento. È morto circondato da persone care dopo una dura battaglia combattuta con un problema polmonare non correlato al Covid”.

Fonte FanPage

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »