Quantcast

Il Crotone brinda alla prima vittoria con una bella quaterna foto

Più informazioni su

Il Crotone scende di nuovo in campo allo Scidda dopo il poker di goal subito dal Napoli. Affronta lo Spezia in uno scontro tra neo promosse. Dopo il minuto di raccoglimento per ricordare il Pablito mundial la sfida inizia con una partenza sprint del Crotone. Sprint come il suo fantasista Messias che trasforma l’azione da difensiva ad offensiva e al limite dell’area scocca un tiro che termina nell’angolino basso di destra della porta difesa da Provedel. La noia sembra dominare per tutti i 45’ ma la frttata dei difensori crotonesi è in agguato. Pallone passato da Zappetelli orizzontalmente il pallone viene recuperato da Farias che un tiro batte Kordas. Nel primo tempo non si annotano alcune situazioni pericolose da ambo i lati. Nel secondo tempo il Crotone entra con un altro piglio e si vede. Rezza approfitta di una frittata spezzina e con un bel tiro dalla sinistra dell’attacco calabrese batte l’incolpevole Provdel (52’). Al 55’ il Crotone arrotonda il risultato portando a tre le reti. Assist fenomenale di Messias per Pedro che regala un assist per Eduardo, il quale deve solo spingere il pallone per il 3-0 ed esultare.  La sfida finisce qui praticamente. Il Crotone contro la sorpresa Spezia ottiene i primi 3 punti. Lo Spezia incappa in una giornata storta

.

Più informazioni su

Commenti

Translate »