Cava de’ Tirreni: ospedale a mezzo servizio. Reparti chiusi, consentiti solo interventi d’urgenza

Cava de’ Tirreni. Stanze vuote, luci spente, reparti chiusi, consentiti solo i ricoveri e gli interventi chirurgici in urgenza. Continua lo stato di emergenza del Santa Maria dell’Olmo, complice il trasferimento del personale in presidi Covid. E così dopo la chiusura della rianimazione e l’accorpamento delle divisioni di chirurgia ed ortopedia, le attività ospedaliere sono ridotte all’osso. Nei due reparti accorpati – si legge sul Mattino di oggi –  sono consentiti solo i ricoveri e gli interventi di urgenza mentre stop forzati per quelli di elezione.

Dopo l’appello del sindacalista Gaetano Biondino e la polemica politica al Comune, sembra essere calato il silenzio anche se restano gli interrogativi sul futuro del presidio una volta superata l’emergenza Covid. «Sono meravigliato dell’assoluto silenzio che è calato sulla questione ospedale – ha commentato il sindacalista Biondino – Ripeto i cittadini ed i dipendenti devono avere delle risposte. Queste scelte sono state prese senza alcuna consultazione. Noi chiediamo l’impegno di politici e dirigenti. Ma soprattutto esigiamo di essere convocati attorno ad un tavolo per programmare il futuro. Ripeto i dipendenti ed i cittadini hanno bisogno e diritto a delle risposte». In città si attende il consiglio comunale monotematico sul Santa Maria dell’Olmo. Intanto la discussione continua sui social con numerosi appelli alla mobilitazione. Sono tanti i disagi per i pazienti non Covid. C’è chi ha visto rinviato a data da destinarsi un intervento programmato e chi, complice la riduzione dei posti letto, è costretto ad attendere ore per un ricovero in presidi in altre città della provincia.

«Basta giocare con l’ospedale di Cava, ora si può giocare solo a tombola – dice ironicamente Luigi Petrone del movimento Fratellanza». In attesa di affilare le armi nel prossimo dibattito in programma in occasione del consiglio comunale. Intanto i disagi e i problemi per dipendenti e cittadini restano senza soluzione.

Commenti

Translate »