Castellammare, la Capitaneria sequestra due tonnellate di vongole del Sarno

Siamo prossimi al cenone di Natale e Capodanno, e non poteva mancare il maxi sequestro da parte delle forze dell’ordine. Come riporta Il Corrierino, sono state scoperte due tonnellate di vongole al veleno in un capannone abusivo.

Scatta il sequestro della Capitaneria di porto di Castellammare. Requisito un carico del valore di trentamila euro, che era diretto alle pescherie stabiesi senza avere la tracciabilità e l’etichetta con la provenienza. Secondo gli inquirenti è probabile siano state pescate nel fiume Sarno nonostante il livello di inquinamento e tossicità.

Commenti

Translate »