Capri: sottoscritto l’atto per l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area del primo Belvedere di Pizzolungo, il sindaco proporrà di intitolarlo a Monika Mann

Capri: sottoscritto l’atto per l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area del primo Belvedere di Pizzolungo. Il Sindaco proporrà al Consiglio Comunale di intitolarlo a Monika Mann.

Si è conclusa questa mattina, dopo l’approvazione all’unanimità in Consiglio Comunale dell’acquisto a titolo oneroso, la procedura per l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area del primo Belvedere di Pizzolungo con i terreni annessi che non risultavano di proprietà comunale ma del Demanio dello Stato. La sottoscrizione dell’atto, tra il Sindaco, Marino Lembo ed il Responsabile della Direzione Regionale Campania dell’Agenzia del Demanio, Pierpaolo Russo, rappresenta l’atto formale del passaggio dell’area tra i beni del Comune di Capri.

Soddisfatto il Sindaco Marino Lembo che ha dichiarato:”Questa acquisizione è la prima di una serie di proprietà del Demanio che si trovano sul territorio del Comune di Capri per le quali l’Amministrazione Comunale vorrebbe procedere all’acquisto, come ad esempio la zona del fortino di epoca Napoleonica che si trova in località chiamata ‘Cannone’ sopra il Porto Turistico.L’Ente Pubblico ha un diritto di prelazione, che vorremmo esercitare mettendo i necessari fondi per acquisire al patrimonio comunale questo ed altri luoghi di particolare pregio naturalistico nell’ottica di un rilancio della nostra offerta turistica. Proporrò al Consiglio Comunale di intitolare il Belvedere del Pizzo Lungo a Monika Mann, figlia dello scrittore tedesco e premio Nobel per la letteratura Thomas Mann, che dal 1953 al 1985 si stabilì a Capri, dove visse per oltre trent’anni una romantica storia d’amore con il pescatore Antonio Spadaro a Villa Monacone, affacciata sui Faraglioni”.

Capri: sottoscritto l’atto per l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area del primo Belvedere di Pizzolungo, il sindaco proporrà di intitolarlo a Monika Mann

Commenti

Translate »