Calcio, “Pomeriggio Sport” di Positanonews con la partecipazione straordinaria di Antonino Siniscalchi sul caso Juve segui la diretta

Nel pomeriggio di oggi la nostra redazione, in diretta nel “Pomeriggio Sport”, ha affrontato il tema del “caso Juve” e delle possibili conseguenze che ne potrebbero scaturire per la società bianconera. Si parla di ammenda o addirittura di retrocessione: attualmente sono in corso le indagini, portate avanti da Cantone e dai suoi colleghi per fare luce sui contatti intercorsi tra i rappresentanti della Juventus dal 7 al 17 settembre scorsi, prima dell’effettuazione della prova di italiano di Suarez. Per adesso, solo i vertici dell’Università di Perugia sono stati penalizzati perché sospesi per 8 mesi. Sulla discussione è intervenuto anche eccezionalmente Antonino Siniscalchi che ha affermato: “Nel calcio si è sempre pensato che tutto è lecito fare: questa volta è toccato a Suarez e alla Juve ma in effetti poteva capitare a chiunque. Bisogna rispettare le regole, non aggirarle, Suarez avrebbe potuto fare un corso accellerato di italiano e svolgere l’esame regolarmente”. Poi sul caso Juventus – Napoli continua: “La Juve di Boniperti avrebbe rigiocato la partita col Napoli. Non esistono più valori nel calcio, esiste solo quello economico”.

positanonews con antonino siniscalchi

Commenti

Translate »