Calcio, La Juve Stabia agguanta il pareggio col Catanzaro. Le parole di mister Padalino

Al termine della difficile trasferta a Catanzaro, mister Padalino ha così commentato il match: “Abbiamo pareggiato contro una squadra forte e costruita per vincere. C’è tanta soddisfazione perché fuori casa non avevamo avuto ancora la possibilità di gioire dopo un’ottima prestazione, tra l’altro avvenuta contro la terza in classifica! Mi fa piacere che i ragazzi, anche i subentrati abbiano affrontato la gara con personalità e voglia di migliorarsi. Il team ha tanti valori che oggi ha messo in campo a 360 gradi”. Alla domanda se si creano più occasioni di quanto non si finalizzi, il tecnico delle Vespe ha risposto: “E’ un aspetto che ci sta perseguitando dall’inizio, abbiamo in qualche maniera provato a ridurlo un pochettino anche con l’arrivo di giocatori esperti come Ripa ma sarebbe molto più preoccupante non riuscire ad arrivare in zona goal e non creare i presupposti per andare in vantaggio o non riuscire a recuperare una partita. Da parte mia c’è sempre la massima fiducia nei ragazzi e dobbiamo imparare ad essere più cinici. Come in tutte le gare gli episodi a volte condizionano le partite ma c’è stata una grande reazione della squadra come nel caso dello svantaggio. Cerchiamo di mantenere un profilo basso e andare avanti. Stiamo lavorando già da un po’ sulla consapevolezza di chi siamo e, forse con un po’ di ritardo, si è percepito cosa significhi indossare una maglia così importante e quanto sia grande la responsabilità che ci si è accollata”.

Commenti

Translate »