Calcio, Balotelli riabbraccia Berlusconi e Galliani

No, non si tratta di un ritorno al Milan né da parte di Mario Balotelli né da parte di Silvio Berlusconi. Questa volta il giocatore è pronto a tornare in campo nella squadra di serie B di proprietà dell’ex presidente rossonero: il Monza! L’attaccante, svincolato da mesi dopo l’esperienza al Brescia, ha trovato l’accordo con la società brianzola. Lunedì mattina visite mediche poi la firma su un contratto che lo legherà al club fino al 30 giugno 2021. Dopo Kevin-Prince Boateng, dunque, Berlusconi e Galliani stanno per piazzare un altro colpo: i due disputarono insieme al Milan gli ultimi sei mesi della stagione 2015/16.  “L’ho bacchettato molto, gli ho detto che questa è veramente l’ultima, l’ultima, l’ultima chiamata – ha detto Galliani all’ANSA – Gli voglio bene. Mario è un giocatore che con i mezzi tecnici e fisici che ha doveva fare molto di più. Ha fatto intravedere qualità eccelse, non si capisce perché non possa andare avanti. Ha solo 30 anni”.

Commenti

Translate »