Amalfi, la passeggiata più bella al mondo

Più informazioni su

Amalfi, la passeggiata più bella al mondo.

Sarà la passeggiata più bella del mondo: un marciapiede a sbalzo che partendo da Amalfi arriverà fino a Castiglione di Ravello, affacciato a strapiombo sul mare della Costiera Amalfitana. E darà sicurezza al tratto di strada pericoloso, dove un bus schiacciò un ragazzo, fornendolo di un marciapiede sicuro e protetto.

Lo studio di fattibilità tecnica economica è stato affidato in questi giorni, si apprende su facebook, da Acamir a Emilio Maiorino & Partners di Cava de’ Tirreni, Studio Fontana & Lotti – Ingegneri Associati, Geologo Rosanna Miglionico, ingegner Domenico De Crescenzo. Un raggruppamento di imprese che include alcune ditte che hanno curato la famosa ciclopista a sbalzo del Garda, inaugurata il 14 luglio 2018.

Un gemellaggio progettuale e culturale tra Amalfi e Riva del Garda per una passeggiata che si preannuncia di sicuro affascinante per il suo paesaggio unico al mondo e che finalmente darà sicurezza alla Statale Amalfitana: il punto di partenza è sul tratto di via dove il 10 luglio 2018 è stato investito un adolescente di Ravello, che ha riportato gravi conseguenze dopo essere stato schiacciato contro la ringhiera da un autobus. Un tratto dove non è mai stato possibile ricavare un marciapiede per l’assenza di spazi, che ora si pensa di ricavare proiettando l’area pedonale sul mare.

La passeggiata a sbalzo è stata inserita nell’atto aggiuntivo al protocollo di intesa per gli interventi di mobilità sostenibile nelle Costiere Amalfitana e Sorrentina promosso da Acamir, l’Agenzia Campana Mobilità Infrastrutture e Reti della Regione Campania.

Fonte La Città di Salerno

Più informazioni su

Commenti

Translate »