Amalfi: Adolfo Florio lascia il comune dopo un quarantennio di lavoro

L’amministrazione comunale di Amalfi ha dovuto congedare Adolfo Florio, 63enne dipendente storico del comune. L’ultima nomina a suo carico era quella di Responsabile del Settore “Servizi al Cittadino e alle Imprese”.

Dopo ben 40 anni di duro lavoro, in cui ha conquistato il cuore degli uffici comunali amalfitani, Adolfo lascia il suo incarico ed è pronto al meritato riposo che, sfortunatamente, non ha potuto festeggiare a causa delle restrizioni e l’emergenza sanitaria.

Commenti

Translate »