Al porto di Maiori si contano i danni della violenta mareggiata del 28 dicembre video

Più informazioni su

Maiori lo scorso 28 dicembre è stata flagellata da una violenta mareggiata, alimentata della forti raffiche di vento che per tutto il giorno non hanno dato tregua. La forza delle onde ha causato notevoli danni alla città della costiera amalfitana, invadendo anche la sede stradale nel tratto del lungomare. A subire maggiormente le conseguenze della mareggiata è stato il porto di Minori dove la violenza del mare ha causato notevoli danni, facendo crollare anche una parte dei locali ivi presenti, scardinando porte in ferro e trascinandole come se fossero fuscelli. Anche le barche ormeggiate sono state danneggiate dalle violenti onde. Ora il porto si presenta in condizioni disastrose e sarà necessario un lungo lavoro per ripristinare lo stato dei luoghi. Una mareggiata di tale violenza non si vedeva da tantissimi anni e sicuramente resterà nella storia e nei ricordi della città di Maiori.

maiori porto

(Video di Valeria Civale)

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »