Quantcast

14º Trofeo Natale Nappi, automobilismo. Il “Capitano” Nino Lucibello di Positano c’è e vince ancora segui la diretta

Più informazioni su

Trofeo Nappi automobilismo, non poteva mancare il  “Capitano” Nino Lucibello di Positano con la Scuderia Vesuvio di Agerola. Dimessi gli abiti da consigliere comunale e finita la stagione estiva, il Capitano che solca con successo i mari della Costiera amalfitana con la grande compagnia di famiglia ora affronta le piste da campione. Dalla perla della Costiera amalfitana Nino Lucibello si conferma campione facendo il primo posto nella categoria E2SC 1400 Facendo il miglior tempo 57.750 per le  qualifiche valide come tempi e domani ci saranno altre 2 manche

https://www.facebook.com/ScuderiaVesuvioASD/videos/381238702965491

14º Trofeo Natale Nappi, la tradizionale gara di velocità automobilistica, intitolata alla memoria del lungimirante imprenditore partenopeo.

Le iscrizioni sono ormai in chiusura e a poche ore dal semaforo verde si lavora agli ultimi preparativi in virtù di un elenco dei partecipanti variegato e corposo, nonostante tutte le problematiche da affrontare in questo periodo.

 

Nomi e campioni dell’automobilismo e della velocità in salita in particolare battaglieranno sul piccolo ma tecnico impianto del Sele.

Ad affrontare i 1600 metri ci sarà il “padrone di casa” Piero Nappi, alla guida della Osella PA30 con l’obiettivo di centrare una nuova vittoria dopo quella del 2018.

Il parterre delle vetture sport prototipo sarà arricchito e variegato grazie alla presenza, tra gli altri, del campione Trentino Christian Merli, che con piacere ha aderito alla sfida del Nappi.

Oltre al pilota Trentino, dalla Sicilia ci sarà Franco Caruso con la sua Nova Proto mentre nella classe 2000 l’esperto Tommaso Carbone su Osella PA2000 tenterà di essere la sorpresa.

Tra le sport con le cilindrate più piccole sarà interessante la sfida tra il lucano Achille Lombardi, dal siciliano Samuele Cassibba e dal giovanissimo Michele Carbone tutti su Osella PA21 JrB 1000.

Dopo il podio dello scorso anno l’under Luigi Fazzino punta al successo a bordo della Osella motorizzata Turbo.

 

Belle ed accattivanti saranno anche le sfide tra le vetture turismo, con un nutrito gruppo nel gruppo Racing Start capitanati dai protagonisti del CIVM come Giovanni Loffredo Vito Tagliente ed Angelo Marino, pronti a dare il massimo ed eventualmente insidiare le più prestazionali vetture super car del gruppo E1, dove svetta la Turbo Skoda Octavia di Carlo Rumolo, con il pilota della Tramonti Corse che dovrà battagliare certamente con il pugliese Andrea Palazzo su Peugeot 308 Cup e i vesuviani Giuseppe Casillo con Renault Clio Cup e Giuseppe Eldino con la piccola e scattante Peugeot 106.

Non mancheranno inoltre le bicilindriche di casa Fiat, rappresentate in primis dal leader del Campionato Italiano, il furorese Domenico Cuomo

Il weekend partirà già dal venerdì con i consueti procedimenti presso il Centro Accrediti e le prove libere.


Nella giornata di sabato, dalle ore 11.00 si accenderanno i motori per iniziare a sfrecciare e stabilire il miglior crono durante la sessione di qualifiche.

Domenica dalle ore 8.30 il direttore di gara Antonio Cappelli darà il via alle due manche di gara da cinque giri al termine delle quali si conoscerà il vincitore del 14° Trofeo Natale Nappi.

Si coglie l’occasione per ricordare di collaborare con gli organizzatori rispettando tutte le indicazioni previste dal “Protocollo Generale Aci Sport per il contenimento della diffusione del Covid-19 nel MotorSport del 19.06.2020” affinché si possano vivere giorni di divertimento in piena sicurezza.

Tutte le info ed i contatti su:

Più informazioni su

Commenti

Translate »