Turris-Juve Stabia. Ecco come arrivano le due formazioni

Più informazioni su

Turris-Juve Stabia. Ecco come arrivano le due formazioni

Ritorna il derby tanto atteso fra i corallini di Torre del Greco e le Vespe di Castellammare di Stabia. La sfida tanto storica ed importante arriva purtroppo in  un momento di grave pandemia da Covid 19. Pandemia che non permetterà alle rispettive tifoserie di assistere a qyesto gradito ritorno. Entrambe le squadre vengono da due sentimenti contrastanti. La Turris arriva dal pareggio beffa  fino ad un certo punto di Foggia, dove i satanelli hanno rischiato di vincere in più di un ‘occasione. Le vespe arrivano con il dente avvelenato dopo le polemiche arbitrali dopo la sconfitta casalinga con i Palermo. La sfida si giocherà alle 17.30 allo stadio Liguori di Torre del Greco. Ecco le probabili formazioni.

Turris (3-5-2): Abagnale, Rainone, Loreto, Di Nunzio, Esempio, Tascone, Franco, Romano, Da Dalt, Pandolfi, Longo.

Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni, Codromaz, Allievi, Rizzo; Mastalli, Bovo, Vallocchia; Orlando, Romero, Bubas.

I PRECEDENTI

Ben sette sono stati i successi della Turris a fronte dei cinque  pareggi su un totale di 12 confronti. L’ultimo incrocio tra le due contendenti, risalente al torneo di serie C2 2000/01, terminò a reti inviolate.

LA TERNA ARBITRALE

Arbitrerà la sfida il signor Marco D’Ascanio della sezione di Ancona, coadiuvato dagli assistenti Claudio Gualtieri di Asti e Mattia Massimino di Cuneo. Quarto uomo Mario Cascone di Nocera Inferiore.

Più informazioni su

Commenti

Translate »