Sorrento piange il pittore Raffaele “Lello” Zito

Più informazioni su

    Sorrento piange il pittore Raffaele Zito  Originario di Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli , dove è nato 74 anni fa,  era oramai sorrentino a tutti gli effetti .  È stato docente all’Istituto d’Arte Francesco Grandi, ed uno dei soci più attivi del Rotary Club Sorrento. Artista eclettico, ha partecipato a numerose collettive e personali di pittura in giro per l’Italia ed il mondo. Anche lui era affetto dal Coronavirus Covid-19 . Sono in tanti che lo volevano bene.

    “Il cielo ha sempre carenza di Angeli – il saluto del figlio Gateano – ne hai preso uno speciale per me il migliore di tutti, mio papà come un eroe di guerra vittima di questo male ci hai lasciato per assisterci da un altra prospettiva. Che strazio, che dolore come una pressa che toglie il respiro”.

    I funerali di Lello Zito, che lascia la moglie Patrizia Cecconi con i figli Gaetano e Guido, si terranno martedì mattina alle ore 10 nella Basilica di Sant’Antonino, a Sorrento

     

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »