Sorrento, ds Amodio: “Problema e difficoltà con il Covid” (Audio)

Lunedì si effettueranno i tamponi ed anche prima della gara, ed intanto la squadra rossonera prosegue i suoi allenamenti in vista del ritorno in campo il 6 dicembre, virus permettendo

 

Sorrento – Anche il Sorrento sta avendo “qualche problema con il Covid”, come sottolinea il direttore sportivo Antonio Amodio.

Se il virus ‘cinese’ che ormai dilaga in tutta la Nazione e non lascia in pace nessuno, anche i rossoneri devono fare i conti con lui, questo di evince dalle parole del ds Amodio: “Il Sorrento sta avendo delle difficoltà e dei problemi con il coronavirus e lunedì si effettueranno i tamponi”.

I calciatori costieri saranno sottoposti al tampone anche prima della partita che si dovrebbe, logico parlare al condizionale, giocare domenica 6 dicembre contro il Lavello, che in settimana ha recuperato la gara casalinga contro il Cerignola ed ha pareggiato zero a zero.

La voglia di ritornare a disputare una gara sul rettangolo verde, dopo il fermo del campionato nella prima settimana di novembre, è tanta, così quotidianamente sul manto erboso artificiale del campo Italia si corre e si suda.

Dall’esito dei tamponi, che saranno effettuati qualche giorno prima della gara, sperando che tutto vada bene, i rossoneri desiderano riprendere la marcia da dove si sono fermati.

 

Audio intervista al ds Amodio su: https://www.facebook.com/messages/t/giuseppe.spasiano.10

 

GiSpa

Commenti

Translate »