RINNOVO GIANLUIGI DONNARUMMA IL MILAN AL LAVORO

Maldini : Non considerare Gigio un punto fermo è assolutamente sbagliato.

Il Milan al lavoro per il rinnovo di contratti importanti e dare cosi’ gettando le basi tecniche di alto livello,  una prospettiva futura migliore  a una squadra che già sta facendo bene  in questo campionato.

Il Milan  vuole risolvere nelle prossime settimane la questione del rinnovo del portierone Donnarumma, in scadenza di contratto nel 2021, ma la trattativa tra le due parti prosegue decisamente a fatica. Tutto sembra in salita anche per interessi di altre formazioni europee  interessate alle prestazioni del portiere della nazionale.

Il club rossonero era orientato verso un rinnovo triennale alle stesse cifre attuali, circa 6 milioni di euro l’anno: una proposta che è stata respinta al mittente dall’agente del giocatore, Mino Raiola.

Nelle scorse ora la dirigenza della società meneghina è tornata a contattare gli agenti, e ha fatto sapere che entro la prossima settimana arriverà una nuova proposta da parte del Diavolo.

Le intenzioni di Raiola sono chiare: il procuratore italo olandese chiede un aumento di ingaggio, almeno 7,5 milioni di euro all’anno più bonus, per l’accordo.

Secondo Sky la prossima settimana sarà decisiva: Maldini e Massara comunicheranno a Donnarumma e al suo agente fino a che punto sono intenzionati a forzare i limiti del budget pur di trattenere il giocatore a Milano.

La volontà del portiere è chiara da mesi, ed è quella di prolungare con il club rossonero. “Ogni settimana può essere quella buona: i contatti ci sono e la chiarezza è estrema. Andiamo avanti sulle varie trattative, ma non c’è una settimana che può essere migliore delle altre”, dichiara Maldini alla vigilia di una importante sfidda contro il Napoli.

Fonte – Virgilio –  Sky – Milan news

 

Commenti

Translate »