Ricordate il mio articolo sul Pino di P.zza della Repubblica …”Agronomo Mauro Costantino”? foto

Sant’Agnello / Piano di Sorrento ( Napoli ) . Ricordate il mio articolo di 2 anni fa? (5-dic-2018) dal titolo “Il Caso del Pino di Piazza della Repubblica parla l’Agronomo Mauro Costantino” dove spiegavo come l’Opinione Pubblica riesce a farsi un idea del tutto sbagliata ed esattamente contraria alla realtà dei fatti? Ebbene dopo l’abbattimento di ieri del Pino di Piazza della Repubblica in Sant’Agnello, nessuno me ne voglia per quello che sto per dichiarare, ma lasciatemi dire che sono stati spesi un mare di soldi inutili, questioni inevitabili, preoccupazioni e paure del tutto infondate, che hanno causato l’abbattimento di un esemplare di ben 135 anni. Infatti, dalle sezioni di taglio dei tronchi non è emerso nulla, proprio come già prospettavo. Né cavità, né Carie fungine, né parassitosi varie, insomma nessuna, nessuna seria causa di indebolimento strutturale si è resa palese.
Lasciatemi dire che non è così semplice, come sembra, stabilire se un albero è o non è pericoloso. Lasciate che siano gli Agronomi a decidere il destino degli Alberi. Occorrono anni di esperienza in campo e buone cognizioni in materia di Bio-meccanica, Fisiologia vegetale, Botanica, Parassitologia vegetale, Arboricoltura ecc…. Dunque non preoccupatevi delle grandi altezze degli alberi, delle loro inclinazioni, dei loro grandi movimenti delle chiome sotto l’azione dei venti perché tutto ciò fa parte della loro natura ma preoccupatevi piuttosto di richiedere consulenze Agronomiche per controlli periodici di accertamento delle stabilità e dei loro stati fitosanitari, ciò per la vostra e per la loro tranquillità. -Dr.Agr.mo Mauro Costantino– esperto nel controllo e nella stabilità degli alberi –

Commenti

Translate »