Ravello, la minoranza: “Si chiede di voler valutare il differimento della rata Tari”

Ravello, la minoranza: “Si chiede di voler valutare il differimento della rata Tari”. I consiglieri del Comune di Ravello, in Costiera Amalfitana, Paolo Vuilleumier e Gianluca Mansi, hanno proposto al sindaco circa i ritardi degli avvisi Tari.

I sottoscritti consiglieri comunali Paolo Vuilleumier e Gianluca Mansi, ricevono numerose segnalazioni da parte di cittadini e proprietari/affittuari di immobili nel comune di Ravello, circa i ritardi nel recapito degli avvisi Tari 2020 e per le oggettive difficoltà a raggiungere gli uffici comunali per le richieste di chiarimenti relativi alla rispondenza dell’avviso di pagamento alla reale consistenza del proprio immobile.
In considerazione delle restrizioni alla mobilità dettate dalle norme oggi in vigore per far fronte alla grave emergenza sanitarie ed al necessario contingentamento degli accessi agli uffici comunali, si chiede di voler valutare il differimento della rata Tari con scadenza 30 novembre.

Commenti

Translate »