Praiano, crolli alla spiaggia Gavitella: il comune verso la revoca delle concessioni

Il sindaco facente funzione di Praiano, Anna Maria Caso, aveva firmato un’ordinanza che vietava l’accesso alla spiaggia de “La Gavitella” a seguito del crollo di alcuni calcinacci da un fabbricato di proprietà del Comune, dato in concessione agli operatori della balneazione. Adesso si va verso la revoca delle concessioni per la spiaggia, o meglio, è questa la strada che intende percorrere l’amministrazione comunale di Praiano.

Come disposto tramite apposita delibera di giunta comunale, sarà l’avvocato Franco Massimo Lanocita ad occuparsi di una valutazione «in merito alla possibilità di revocare le concessioni di cui al fabbricato in località Gavitella». Nel mirino in particolare «le attuali condizioni precarie di staticità dell’immobile». Nel caso in cui la valutazione avesse esito positivo, ci sarà «l’attivazione del relativo procedimento innanzi agli organi competenti ».

CLICCA QUI per la delibera.

Commenti

Translate »