Piano di Sorrento. Le belle storie alla casa di cura San Michele al tempo del Covid, Gaetano Spampanato che aspettiamo per i 103 anni segui la diretta

Piano di Sorrento ( Napoli ) . Le belle storie alla casa di cura San Michele al tempo del Covid, Gaetano Spampanato che aspettiamo per i 103 anni. Gary al secolo Getano Spampanato, 102 anni e tanta voglia di amare.  Noi di Positanonews lo diciamo sempre, i giornali snocciolano numeri, ma dietro questi numeri ci son persone, storie, crediamo che chi fa giornalismo debba avere, possibilmente, nessuno è perfetto e facciamo tanti errori ogni giorno, l’umanità come stella polare. Dietro questi numeri ci sono vite umane. Gaetano è una di queste,  decise anni fa di trasferirsi a Piano di Sorrento per coltivare l’amore di una donna e così ha intrapreso questo viaggio dall’America fino alla Penisola Sorrentina, una lunga storia, come l’amore ai tempi del colera di Marquez, volevano vivere insieme, poi lei si sposò, è diventata vedova e poi lui la ha raggiunta finchè purtroppo non è sopravvissuta, e lui per amore ha deciso di rimanere a Piano dove ha vissuto l’amore della sua vita, ma è una lunga e bella storia romantica di cui abbiamo già parlato. Ultimamente siamo un pò preoccupati per lui e ogni tanto passiamo per chiedere. . Anche oggi  siamo passati  presso la casa di cura “San Michele” in Via Carlo Amalfi, chiamarla ospizio è riduttiva,  qui sta da un decennio Gary in attesa di compiere i suoi 103 anni .Li compierà il prossimo 4 aprile,  ora è impossibile per il coronavirus Covid-19,  quasi tutti gli anziani hanno preso il contagio , ma fatto sta che Gaetano non ha voglia di fermarsi. Positanonews lo conosce e segue da un decennio grazie all’UNITRE dove lo abbiamo incontrato, da allora non lo abbiamo più perso di vista e lo abbiamo anche fatto conoscere al mondo . Ha conosciuto quasi tutti i Presidenti americani degli ultimi ottanta anni , per i ruoli prestigiosi che ha svolto, ha imparato a usare il tablet a quasi cento anni. Abbiamo fatto una diretta sperando che si affacciasse, è il nostro modo per salutare lui e tutti i nostri cari anziani ai quali va l’affettuoso abbraccio di Positanonews.it

Nella casa riposo dove è attualmente ospitato, Gaetano ha avuto a che fare anche lui con questo guaio di questo maledetto 2020, ma sta bene, così ci hanno rassicurato, e ci fa piacere. Stamattina abbiamo incontrato infermiere e addetti della Casa di Cura tutti imbacuccati in tute e schermi per seguirli, non ci resta che sperare che finisca tutto il più presto, questo Natale sicuramente non riusciremo a vederlo, ma siamo sicuri che riusciremo a  festeggiarlo per il prossimo compleanno, e sentirlo di nuovo cantare. . Clicca qui per l esibizione canora di Gary

Lo immaginiamo seguirci ora sul suo tablet e preghiamo il Signore che stia bene per poterlo rivedere sorridere e infonderci messaggi di fede, speranza , gioia e ottimismo come ha sempre fatto.

Gary Spampanato

Commenti

Translate »