Penisola Sorrentina siamo a 469 contagiati per Covid, il numero più alto mai raggiunto

Penisola Sorrentina siamo a 469 contagiati per Covid, il numero più alto mai raggiunto . Il dato è aggiornato a questa sera ore 20, i contagiati pre coronavirus Covid – 19 sono , stando a quanto riportato dai primi cittadini  di questa area della provincia di Napoli ,  158 a Vico Equense, 84 a Piano di Sorrento, 76 a Sorrento, 62 a Meta compresi i 25 pazienti di Villa Simpliciano risultati contagiati nei giorni scorsi, 53 a Massa Lubrense, ed infine 36 a Sant’Agnello.

Nel comune all’ingresso della Costiera, Vico Equense, il Centro Operativo Comunale (Coc) ha pubblicato il nuovo report dei dati relativamente ai contagi da Covid-19 in città aggiornato a ieri sera. Da martedì scorso, 10 novembre l’incremento dei positivi è di 23 unità, mentre si contano 12 guarigioni. Pertanto il totale delle persone colpite dal coronavirus nel territorio di Vico Equense è al momento di 158.

Vico sui Monti Lattari è quella con il maggior numero di contagiati, ma anche il maggior numero di abitanti, e la situazione sembra si stia assestando, i dati vanno analizzati, dietro i numeri ci sono persone, e vanno contestualizzati.

A Sant’Agnello, purtroppo si deve parlare di altri contagiati, come riferisce il sindaco Piergiorgio Sagristani: “Miei cari devo comunicarvi la positività al Covid-19 di altri quattro nostri concittadini, tre asintomatici ed uno paucisintomatico e la guarigione di un precedentemente positivo per cui al momento risultano 36 positivi sul nostro territorio”.

Poi aggiunge: “Da domani la Campania sarà zona rossa per cercare di bloccare la diffusione del virus che sta mettendo in grosse difficoltà le nostre strutture sanitarie per cui invito tutti ad attenersi alle norme restrittive perché anche se richiederanno sacrifici ci permetteranno di contenere il virus”.

Per venire incontro ai cittadini che stanno soffrendo un grave disagio “da parte nostra abbiamo messo in campo tutte le misure possibili da buoni spesa, contributi ad imprese e esercizi commerciali, bonus per cittadini che hanno perso il lavoro per il grave disagio economico e sociale determinato dalla pandemia”.

Invece a Massa Lubrense, il primo cittadino, Lorenzo Balduccelli, anche lui fa un reso conto con i dati a disposizione: “Buongiorno, vi aggiorno sul nuovo report ricevuto dall’Asl. Risultano 4 nuovi positivi al coronavirus, di cui 3 asintomatici ed uno con sintomi lievi. Due nostri concittadini sono invece guariti. Sono stati eseguiti 31 tamponi risultati negativi. In questo momento a Massa Lubrense 53 nostri concittadini risultano positivi”.

Dobbiamo dire che solo il 5 per cento circa, a quanto ci risulta,  è sintomatico o ha problemi di salute e  stanno aumentando i guariti .

Commenti

Translate »