Penisola sorrentina oggetto di controlli da parte dei Carabinieri. Piovono sanzioni e fermi

Più informazioni su

Continua senza sosta il lavoro dei Carabinieri per controllare il rispetto delle norme anti Covid a Napoli e Provincia, con grande schieramento degli uomini dell’Arma. Tra area vesuviana e penisola sorrentina – come riporta Sorrento Press – sono state elevate 31 sanzioni. Nello specifico 23 persone sono state sanzionate per non aver indossato la mascherina di protezione ed altre 8 per aver violato il coprifuoco.

Ma non sono mancati i controlli per il contrasto all’illegalità con la penisola sorrentina presidiata dai Carabinieri. Nella città di Vico Equense è stato tratto in arresto un 29 del posto, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. La perquisizione personale ha fatto rinvenire addosso al giovane 100 grammi di marijuana avvolti in una busta di plastica e la successiva perquisizione della sua abitazione ha permesso di ritrovare un bilancino di precisione e materiale idoneo al taglio ed al confezionamento della droga.

Sempre a Vico Equense è stato fermato un 21enne del posto mentre era a bordo di uno scooter risultato rubato; il giovane è stato denunciato per ricettazione.

Più informazioni su

Commenti

Translate »