Napoli-Sassuolo: Le formazioni ufficiali

Più informazioni su

Napoli-Sassuolo: Le formazioni ufficiali

Gattuso deve rispondere in classifica al “suo” Milan e per farlo ripropone il Napoli dei titolarissimi nella sfida al Sassuolo di De Zerbi, in programma alle 18 al San Paolo: per gli azzurri dunque ancora Ospina in porta, con la difesa a quattro che vede Di Lorenzo e Hysaj occupare le corsie, mentre Koulibaly e Manolas giocheranno come centrali. Fabian Ruiz e Bakayoko si occuperanno di avviare l’azione e fermare le offensive del centrocampo avversario, mentre il trio dietro Osimhen, confermatissimo come riferimento centrale, sarà quello composto da Politano, Mertens e Lozano. Di seguito le formazioni ufficiali della sfida:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen.
A disposizione: Meret, Contini, Ghoulam, Malcuit, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Lobotka, Zielinski, Petagna.
Allenatore: Gattuso.

Scelte praticamente obbligate, almeno in attacco, per il Sassuolo di Roberto De Zerbi: sarà Raspadori il riferimento offensivo del 4-2-3-1, con Boga e Muldur, quest’ultimo chiaramente adattato a causa dell’emergenza che ha privato il tecnico di Berardi, Caputo e Djuricic nel giro di poche ore, a fare gli esterni e Traorè il fantasista centrale, mentre a centrocampo ecco il palleggio di Maxime Lopez e Locatelli. Per quanto riguarda la difesa a quattro, a destra agirà Ayhan, a sinistra Rogerio, mentre Chiriches e Ferrari si opporranno agli attaccanti del Napoli centralmente, per proteggere la porta di Consigli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Ayhan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Locatelli; Muldur, Traore, Boga; Raspadori.
A disposizione: Pegolo, Turati, Vitale, Marlon, Peluso, Obiang, Steau, Piccinini, Bourabia, Kyriakopoulos, Defrel.
Allenatore: De Zerbi.

Immagine

Immagine

Più informazioni su

Commenti

Translate »