Napoli, dramma al pronto soccorso: 21enne muore per una crisi d’asma

Di pochi minuti fa la notizia di una tragedia che si è consumata stamane presso il Pronto Soccorso del noto Ospedale dell’area nord di Napoli dove una donna questa notte era stata ricoverata a seguito di un malore: il 118 allertato dai famigliari era intervenuto con diversi minuti di ritardo a causa delle molte chiamate relative all’emergenza Covid.

La ragazza è stata immediatamente presa in cura dal personale sanitario della struttura ospedaliera e ricoverata in codice rosso: purtroppo, nonostante le sia stato praticato per diversi minuti il massaggio cardiaco, per la giovane ragazza di soli 21 anni non vi è stato nulla da fare.

Secondo le prima indiscrezioni, la ragazza sarebbe deceduta a seguito di un arresto cardiaco causato da una crisi d’asma. A darne notizia questa mattina sono i colleghi di “Meridianonews”: si attendono ulteriori aggiornamenti di questa vera e propria tragedia. La colpa non è sicuramente da attribuire allo staff medico, che quotidianamente fa il possibile per tener testa all’emergenza sanitaria e contemporaneamente alle altre patologie.

Commenti

Translate »