Minori per tutti gruppo d ‘opposizione chiede attenzione per il paese alibi virus per trascurare altri problemi

Più informazioni su

Minori , Costiera amalfitana (  Salerno )  Il gruppo d’opposizione formato da Antonio Cioffi e Alberto Parascandolo al comune di Minori chiede attenzione da parte dell’amministrazione di Andrea Reale a problemi esistenti già prima del Covid.
In un comunicato diffuso oggi si sofferma sulla situazione creatasi nella spiaggia centrale .
Certamente, scrivono i consiglieri l ’emergenza Covid ha la precedenza in questo momento e oggi siamo pronti a qualsiasi proposta di collaborazione e richiesta che la maggioranza voglia avanzare riguardo questa tematica.
Ma questa situazione sanitaria non può essere la giustificazione per non affrontare problemi antecedenti i contagi nostrani e dell’intero comprensorio amalfitano. Cogliamo anzi l’occasione di augurare una veloce guarigione agli interessati.
Non siamo” piccolini” ed insensibili ma vogliamo focalizzare l’attenzione sul nuovo effluente che da più di tre settimane è sorto nella spiaggia centrale causato probabilmente da un malfunzionamento del depuratore e non è la prima volta che accade.
Stamattina continuano Antonio Cioffi e Albero Parascandolo siamo andati a vedere di persona , spronati dai cittadini e abbiamo constatsto che le acque non sono limpide ed emanano un odore sgradevole.
Ad agosto abbamo già riscontrato questo problema che ha arrecato danni ai lidi balneari , alle attività commerciali di Piazza Cantilena e ai cittadini residenti che frequentano quella spiaggia.
Adesso la stagione balneare è conclusa ma tante persone vanno ancora in spiaggia anche con bambini o solo per passeggiare e non si può “chiudere gli occhi” o rimanere in silenzio su questo
inconveniente che perdura da settimane che testimonia scarsa attenzione al tanto sbandierato decoro urbano concludono i consiglieri d’opposizione di Minori.

Più informazioni su

Commenti

Translate »