Minori: Natale in Vetrina

Più informazioni su

Minori, Salerno ( Costiera amalfitana ) . Anche a Minori questa prima domenica dell’Avvento è puntellata dai preparativi in vista del Natale, come da tradizione, nonostante sia la seconda domenica di lockdown.

Passeggiando in questo uggioso pomeriggio, mi imbatto inaspettatamente in un’allegra sorpresa: la vetrina di nuovo illuminata, della bottega di piante e fiori, ormai chiusa da tempo, dov’è comparso un fantasioso presepe, allestito con gioia fanciullesca da Massimo Arpino.

Nel cuore popolare del borgo, nell’incrocio che ospita la sua bottega, Massimo non è più lì a curare i suoi fiori, ma i gatti del quartiere sanno bene che da lui troveranno sempre amicizia e rispetto, un piattino di croccantini ed una carezza affettuosa.

Nel suo presepe i Re Magi, non hanno aspettato il 6 di Gennaio per arrivare e fanno bella mostra tra i variopinti abitanti ed i loro animali: buoi e pecore, ovini e caprini, elefanti e cammelli e…

Tanti gatti, in presenza però, assembrati davanti alla sua vetrina, in barba a tutte le disposizioni del Dpcm!

Attendono pazienti il 24 Dicembre, quando come ogni anno, l’allegra brigata di Massimo e dei suoi amici, porranno il bambinello nella mangiatoia, al suono della zampogna.

Quest’anno il Presepe di Massimo, ha un valore in più per tutti gli abitanti di Minori, perché è il primo e forse anche l’unico.

Anche se non ci sarà la sua fanciullesca e consueta accoglienza, a base di zeppole e spumante tutti insieme, questa vetrina sarà il vero cuore del borgo, dove si espone lo spirito natalizio più vero, quello che non è in vendita ma donato spontaneamente a tutti i passanti.

Più informazioni su

Commenti

Translate »