Meta, il sindaco Giuseppe Tito commenta le decisioni del Governo: “Non si può scherzare con la salute delle persone” segui la diretta

Meta. Il sindaco Giuseppe Tito, in una lunga diretta sulla sua pagina Facebook, commenta in modo duro le ultime decisioni del Governo e la scelta di rendere la Campania zona gialla. “In questo momento siamo nello sbando più completo – afferma il primo cittadino – Domani mattina le Regioni hanno chiesto di nuovo un confronto perché, in base a determinati dati, non si riesce a capire come hanno individuato le zone rosse, arancioni e gialle. Veramente siamo in un mondo di pazzi e quello che mi dispiace è che ci stanno togliendo la libertà personale, ci stanno trattando come una massa di deficienti. Questo Governo deve andare a casa. Non si può scherzare con la salute delle persone. Non riescono ad avere un’idea chiara di quello che devono fare, ci stanno portando al manicomio”.

Commenti

Translate »