Matrimonio ad Amalfi in tempi di lockdown. Il sindaco Milano ha officiato le nozze

Più informazioni su

Amalfi. Il primo cittadino Daniele Milano oggi ha officiato delle nozze nel suo splendido comune. “Matrimonio ad Amalfi ai tempi del lockdown. Nel buio di questo periodo c’è chi scommette sul futuro. Auguri!“, ha scritto sul proprio profilo Facebook. Ed è vero, in una situazione così complessa e delicata, dove le notizie brutte si susseguono, finalmente un lieto avvenimento che dà grande speranza e incoraggiamento.

Riportiamo per augurare il meglio alla coppia una poesia sul matrimonio di William Shakespeare.

Sonetto 116

Non sia mai ch’io ponga impedimenti
all’unione di anime fedeli; Amore non è amore
se muta quando scopre un mutamento
o tende a svanire quando l’altro s’allontana.
Oh no! Amore è un faro sempre fisso
che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
è la stella-guida di ogni sperduta barca,
il cui valore è sconosciuto, benché nota la distanza.
Amore non è soggetto al Tempo,
pur se rosee labbra e gote
dovran cadere sotto la sua curva lama;
Amore non muta in poche ore o settimane,
ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio:
se questo è errore e mi sarà provato,
io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato.

Più informazioni su

Commenti

Translate »