Massa Lubrense. Tristano Francesco Dello Ioio sullo sbarco dei migranti: “Non possiamo diventare come Lampedusa”

Il Presidente del Parco dei Monti Lattari: “Se avete questi picchi di umanità fate del bene a casa vostra”

Tristano Francesco Dello Ioio Ravallese, Presidente dell’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari, interviene sullo sbarco dei migranti avvenuto pochi giorni fa a Massa Lubrense: “Va bene l’accoglienza, ma non facciamo di un’eccezione una regola. Dobbiamo solo sperare che i cittadini e le istituzioni sappiano che non devono verificarsi più tali cose, noi viviamo di turismo, non possiamo diventare come Lampedusa che da perla bianca del mediterraneo è diventata perla nera perdendo ciò di cui vive, l’ospitalità. Se avete questi picchi di umanità e di grande generosità, ci sono tante brave persone italiane che oggi quasi non possono mettere il piatto a tavola, rendetevi protagonisti per i vostri concittadini, fate del bene a casa vostra”.

post dello ioio

Commenti

Translate »