Massa Lubrense, tamponi ai migranti: Asl sul posto. Dopo l’esito identificazione o quarantena

Come ha dichiarato il sindaco Lorenzo Balducelli, questa mattina sono stati immediatamente disposti i tamponi da effettuare ai 16 migranti approdati inaspettatamente a Nerano e accolti dalla gente del posto.

Proprio in queste ore Positanonews si trova all’ingresso della Sala delle Sirene, la stanza del comune allestita da Polizia Municipale e Protezione Civile per far fronte all’emergenza improvvisa. In foto l’infermiere bardato che si occuperà di prelevare il tampone da processare nel più breve tempo possibile. Al termine delle operazioni e in seguito all’esito del test, si procederà con l’identificazione presso il commissariato. In caso di un positivo al covid-19, ricordiamo, i 16 sbarcati rimarranno in isolamento a Massa Lubrense.

Commenti

Translate »