Mancini positivo al COVID 19

Più informazioni su

Roberto Mancini è risultato positivo al coronavirus, il CT dell’Italia è asintomatico ed in isolamento. La prossima settimana gioca la Nazionale.

Il coronavirus colpisce anche Roberto Mancini. Il CT azzurro è risultato positivo ai controlli della FIGC in vista dei prossimi impegni della Nazionale.

A comunicarlo è stata proprio la Federazione sul proprio sito ufficiale, specificando come Mancini sia completamente asintomatico.

“Nell’ambito dei controlli periodici effettuati dalla Figc per i componenti degli staff tecnici delle Nazionali in vista dei prossimi impegni nelle competizioni Uefa, il Ct Roberto Mancini è risultato positivo al Covid-19. Del tutto asintomatico, nel rispetto delle disposizioni vigenti, il tecnico degli Azzurri si è posto in isolamento fiduciario presso la propria abitazione a Roma. La Figc ha tempestivamente avvisato la Asl territorialmente competente. Il Ct potrà aggregarsi al raduno della Nazionale a Coverciano una volta completato il percorso previsto dalle norme e dai protocolli Uefa Return to play e Figc”.

L’Italia scenderà in campo nelle prossime due settimane, quando gli Azzurri affronteranno prima l‘Estonia in amichevole e poi due impegni di Nations League contro Polonia Bosnia-Herzegovina.

Più informazioni su

Commenti

Translate »