Maiori, si cercano strutture ricettive ed appartamenti per ospitare positivi al Covid-19 asintomatici o paucisintomatici

Più informazioni su

Maiori. Il Comune invita a presentare manifestazione di interesse per destinare strutture alberghiere, ricettive extralberghiere ed appartamenti presenti nel territorio del Comune di all’ospitalità di persone positive al Covid-19 asintomatiche o paucisintomatiche. Il Comune di Maiori, nell’adottare ogni misura per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, intende intraprendere azioni finalizzate a minimizzare la trasmissione del virus sia fra la popolazione generale, sia all’interno dei nuclei familiari, in particolare quelli con soggetti fragili, che sono particolarmente esposti al rischio di evoluzione sfavorevole della malattia, con necessità di ricovero ospedaliero e trattamento intensivo. La strategia dell’isolamento è ritenuta in questa fase la misura più efficace. Occorre individuare soluzioni alternative alla permanenza presso il proprio domicilio laddove lo stesso non fornisca condizioni adeguate ad effettuare il corretto isolamento di persone potenzialmente contagiose (Covid-19 positive, asintomatiche o paucisintomatiche). Il presente invito, rivolto ad enti e a soggetti diversi, titolari di proprietà e/o gestione di strutture alberghiere, ricettive extralberghiere e di appartamenti presenti sul territorio di Maiori, è finalizzato alla raccolta delle manifestazioni di interesse per destinare le predette strutture ad ospitare gratuitamente persone positive al Covid-19 asintomatiche o paucisintomatiche dimesse da strutture ospedaliere o proveniente dal territorio con bisogni di protezione socio-sanitaria. Beneficiari di tale forma di solidarietà saranno persone potenzialmente contagiose, autosufficienti, non allettati, in grado di utilizzare autonomamente i servizi igienici, che non necessitano di cure mediche, che possono assumere in via autonoma farmaci che, per varie ragioni, non possano effettuare l’isolamento al domicilio. Il presente avviso ha unicamente lo scopo di effettuare un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di strutture idonee alla necessità sopra esposta ed invitare i proprietari e/o gestori a collaborare con l’Amministrazione comunale con la messa a disposizione gratuita delle predette strutture, contribuendo a fornire una risposta concreta ai nostri concittadini. I soggetti interessati possono far prevenire la propria manifestazione di interesse all’indirizzo pec: protocollo@pec.comune.maiori.sa.it, indicando la denominazione della struttura, il tipo di struttura, il numero e la tipologia dei posti che si intende mettere a disposizione e il periodo di disponibilità. La manifestazione di interesse dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante della struttura, allegando copia del documento di riconoscimento. Le istanze potranno pervenire fino al termine dello stato di emergenza epidemiologica Covid-19. Il presente invito è pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Maiori e sul sito istituzionale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »