La fotonotizia di Positano News

Look down! guardate in basso, non dimenticate i più fragili tra noi!

Napoli – Ieri, in Piazza Plebiscito, lo scultore Jacopo Cardillo in arte Jago ha lasciato una statua da un milione di euro sui sampietrini della piazza. L’opera s’intitola “Look down” e ritrae un feto. Un’icona fortissima per ricordare a tutti in questo momento di dolore, di confusione e di rabbia di “guardare in basso”, di badare ai più fragili tra noi. Alle parole lock – down, in un gioco di assonanze, sembrano fare eco le parole look – down. Se si chiude tutto dimenticando i più fragili tra noi, coloro che senza la nostra solidarietà non ce la faranno a sopravvivere, stiamo sbagliando qualcosa. Dobbiamo essere più umani dovete essere soprattutto umani.
di Luigi De Rosa

Commenti

Translate »