GIORNATA MONDIALE DELLA FILOSOFIA UNESCO: 19 novembre 2020

Gli appuntamenti imperdibili di questa giornata dedicata dall’UNESCO alla Filosofia sono, in primis , a Massa Lubrense con Booksophia, in programma l’incontro con il direttore di Telejato Pino Maniaci, all’Istituto Italiano per gli studi Filosofici a Palazzo Serra di Cassano, conferenza sul terremoto dell’80 e l’Università della Calabria con L’Infinito di Leopardi.

Generico novembre 2020

La Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli ci ricorda il contribuito sostanziale alla conoscenza della filosofia antica apportato dalla celebre biblioteca di papiri carbonizzati di Ercolano conservata presso l’Officina napoletana . La straordinaria collezione ci ha trasmesso opere inedite di illustri filosofi greci come Epicuro e Crisippo, e di altri autori le cui opere erano note solo attraverso la trascrizione (per intero o parzialmente) dei manoscritti bizantini. Tra i vari papiri, vi sono ampie parti dell’immane opera di Epicuro SullaNatura, ma anche opere dei primi suoi seguaci. La maggior parte delle opere conservate sono di Filodemo di Gadara(110-40 a.C.), il filosofo epicureo e poeta, che diede vita al cenacolo di studi presso l’antica villa di Ercolano. Grazie a tecnologie non invasive messe a sistema da team internazionali i papiri stanno rivelando altre parti di testo e svelando nuove sorprese: nascosto sul verso della celebre Storia dell’Accademia (PHerc. 1691/1021) di Filodemo di Gadara , uno dei tanti rotoli conservati, è stata ritrovata un’opera più ampia intitolata “Rassegna dei Filosofi”, la più antica storia della filosofia greca in nostro possesso.

 

Giovedì 19 novembre 2020, ore 17.30
Presentazione del libro “Il terremoto dell’Irpinia”
Introduce Aldo Cennamo (IISF)
dialogano con gli autori
Gianni Festa (Direttore del Quotidiano del Sud-Irpinia)
Sandro Dal Piaz (Università di Napoli Federico II)
Toni Ricciardi, Generoso Picone, Luigi Fiorentino
L’evento sarà visibile in streaming sul nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/user/AccademiaIISF
Secondo appuntamento del nuovo ciclo di seminari di lettura di testi poetici “La settima ora”, ideato da Raffaele Perrelli. Claudia Stancati parlerà de L’infinito di Giacomo Leopardi.
Oggi, giovedì 19 novembre 2020, si celebra la Giornata mondiale della Filosofia. L’iniziativa indetta dall’Unesco e patrocinata in Italia dal Ministero dell’Istruzione compie 18 anni (si celebra dal 2002 ogni terzo giovedì del mese di novembre).
L’obiettivo della manifestazione è quello di mettere in evidenza come la filosofia abbia un ruolo importante nella crescita dei ragazzi e per lo sviluppo di un pensiero critico.
La filosofia deve stimolare le persone (giovani e non) a ragionare, a pensare in modo indipendente e non a seguire la massa come caproni (come purtroppo accade sempre più frequentemente nella società contemporanea); a comprendere meglio la realtà e il significato vero e profondo di valori come la Libertà, l’Eguaglianza, la Democrazia. Aiuta ad accrescere lo spirito critico di una persona, aumenta la voglia di analizzare, esaminare, a mettersi in discussione, a vedere le cose con occhi diversi.
👉In questa giornata cosa c’è di meglio che leggere un libro di filosofia e scoprire le sue meraviglie?
La filosofia, questa sconosciuta: imparare a riflettere sulla vita con la nostra testa di Elisa Dipre’
Per acquistarlo (disponibile anche in formato eBook):

Commenti

Translate »