Costiera amalfitana. Aumentano i guariti , Cetara e Positano in discesa. Solo ad Agerola un aumento. IL REPORT

Costiera amalfitana la situazione del contagio del coronavirus Covid-19 sulla popolazione come comunicata dai sindaci per il 26 novembre 2020 .I numeri vanno interpretrati, sopratutto in questo momento, ma qui è difficile perchè non abbiamo , come in altre realtà, il rapporto fra tamponi fatti e positivi complessivi e per singoli comuni . La Costiera amalfitana uscita immune dalla prima ondata ha affrontato la seconda ondata impreparata, dopo il turismo estivo, e gli annunci dei virologi, potevamo aspettarcelo, magari organizzandoci con i tamponi, la mancanza dei quali ed i ritardi hanno messo in crisi il sistema, cominciano a vedersi dei buoni segnali, ma attenti, non è finita. . Aumentano i guariti , Cetara e Positano in discesa, come pure Maiori,  ad Atrani ben due guariti su 5 contagiati . Scala un solo contagiato per coronavirus Covid-19, ed è l’unico contagiato della Costa d’ Amalfi. Passando dalla provincia di Napoli a quella di Salerno consideriamo la Svizzera della Campania ( come la Chiesa che la accorda alla Diocesi Amalfi – Cava de’ Tirreni ) parte della Divina, qui, purtroppo, un aumento di contagiati, una seconda ondata molto sofferente per la regina dei Monti Lattari. Ma ne usciremo tutti

IL REPORT

CASI TOTALI GUARITI ATTUALMENTE POSITIVI
AGEROLA 154 ( 21) 53 (1 decesso) 99
AMALFI 78 33 (1 decesso) 45
ATRANI 5 2 (2 oggi) 3
CETARA 100 56(1 decesso) 43
CONCA 9 6 3
FURORE 9 1 8
MAIORI 108 59 (1 decesso) 48
MINORI 30 16 14
POSITANO 65 26 ( 1 oggi) 41
PRAIANO 28 14 14
RAVELLO 36 14 (2 decessi) 20
SCALA 32 (1) 12 20
TRAMONTI 61 13 48
VIETRI SUL MARE 119 48 71
TOT TOT TOT

Commenti

Translate »