Coronavirus: in Italia sono 34.767 i nuovi casi, morti in calo e frenata delle terapie intensive

Più informazioni su

Coronavirus: in Italia sono 34.767 i nuovi casi, morti in calo e frenata delle terapie intensive. Secondo quanto scrive Il Messaggero sulla base dei dati forniti dalla Protezione Civile nel nuovo bollettino giornaliero, sono 34.767 i nuovi casi nelle ultime 24 ore e 692 morti. I tamponi sono 237.225, frena l’aumento delle terapie intensive. E’ quanto rivela il bollettino del 21 novembre diffuso dal ministero della Salute. Secondo i dati nelle ultime 24 ore sono 10 le persone entrate nei reparti di rianimazione, che portano il totale a 3.758. Superata invece la soglia dei 34mila ricoverati nei reparti ordinari: sono 34.063, con un incremento rispetto a ieri di 106 pazienti. Gli attualmente positivi sono invece 791.746, 14.570 in più in un giorno.

Per quanto riguarda le singole regioni più colpite, 8.853 nuovi contagi riscontrati in Lombardia, 3.567 in Veneto, 3.554 in Campania e 2.896 in Piemonte.

Più informazioni su

Commenti

Translate »