Clacio, mister Padalino e Romero in conferenza post gara Juve Stabia-Viterbese

A seguito del vittorioso match contro la Viterbese, mister Padalino e Romero hanno parlato in conferenza stampa:

Mister Padalino: Le vittorie vanno sempre conquistate non nella giornata della gara ma dutante la settimana. Venivamo da 2 sconfitte che facevano bene all’umore per le prestazioni e non per i risultati e incontrare una squadra che cambiava il tecnico era preoccupante ma nel complesso i ragazzi hanno meritato dimostrando di essere un team compatto. Quando c’era da palleggiare l’hanno fatto, quando bisognava verticalizzare anche, potevamo chiudere prima la partita ma non fa niente. Bene gli inserimenti dei terzini ma mi sono piaciuti tutti, i ragazzi sono bravi giocatori e anche caratterialmente seri e coscienziosi. Un approccio che deve dare fiducia per le prossime gare e non ci deve far abbassare la guardia.

Romero: In questi momenti facile non è nulla. Finora siamo stati una squadra che arrivava negli ultimi 20 metri con facilità e poi per mancanza di lucidità non realizzava. Lo sbloccare la partita subito ci ha dato la possibilità di crescere e di realizzare una partita finalmente fatta bene. Per una volta possiamo dire di essere stati bravi. Non mi sono fatto prendere dall’ansia della mancanza del goal fino ad ora ma per un attaccante quando non si segna è fastidioso e capisco anche i rumors all’esterno. Non mi lamento di giocare sempre e non ci sono problemi a “tirare la carretta”. Abbiamo grandi margini di miglioramento: siamo stati sempre belli ma non avevamo il mordente, oggi l’abbiamo avuto e trasformiamo parole in fatti

Commenti

Translate »