Cava de’ Tirreni rende omaggio a Mimmo Sorrentino, deceduto nella serata di ieri

Cava de’ Tirreni. Il sindaco Vincenzo Servalli, con un post sulla sua pagina Facebook, rende noto: “Se n’è andato un pezzo di cuore e della storia della città. Domenico, Mimmo, Sorrentino è volato via nella serata di ieri, in serenità, seppur dopo una malattia che ha segnato gli ultimi mesi di una vita intensa. Artefice della vita culturale, folkloristica, economica ed anche sportiva della città. Da giovane, atleta della squadra di rugby cittadina, animatore, socio e benefattore del Club Universitario Cavese, dirigente della Cavese Calcio, ma soprattutto fondatore degli Sbandieratori Cavensi e nel 1976 di Radio Tele Cava, meglio conosciuta come Quarta Rete, una delle primissime emittenti televisive della Campania e d’Italia. Un uomo, perbene, buono, generoso, un protagonista della vita cittadina che lascia una eredità ed un patrimonio di impegno sociale e umanità nelle tante generazioni di uomini e donne che sono cresciuti nella sua scia”.

post sorrentino

Commenti

Translate »