Campania zona rossa per motivi mediatici. Speranza: “Abbiamo visto tutti le immagini del Vomero di sabato”

Più informazioni su

Campania zona rossa per motivi mediatici. Speranza: “Abbiamo visto tutti le immagini del Vomero di sabato”. “Io resto molto prudente, ma i nostri esperti del Cts ci dicono che la curva dei contagi si va stabilizzando. E’ ancora presto per dirlo, aspettiamo altri dati, ma ci sono valide ragioni per credere che le ultime misure che abbiamo adottato comincino a dare qualche risultato”. Lo ha detto a “La Stampa” il ministro della Salute, Roberto Speranza. Certo, “le criticità ci sono tutte, e mi sono ben evidenti”, osserva il ministro, “ma se guardiamo ai numeri, ci accorgiamo che i nuovi casi di coronavirus registrati nello scorso weekend sono gli stessi di quest’ultimo sabato e domenica. Vuol dire che il contagio si è fermato? Ancora non lo sappiamo con sicurezza, ma gli scienziati ci informano che i primi segnali di stabilizzazione ci sono tutti. Se questo è vero, si conferma la validità della strategia che abbiamo adottato, che alla fine e’ molto chiara: vogliamo governare la curva, senza arrivare al lockdown totale”.

“In Campania – ha aggiunto Speranza – abbiamo visto tutti le immagini del Vomero di sabato, con un fiume di gente per strada, e quelle di domenica, con le strade deserte. E così per la Toscana, e per le altre regioni che erano già in zona rossa. Tutti si lamentano, il giorno dopo. Ma tra dieci giorni, se tutto va come speriamo, ci ringrazieranno”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »