Atrani, avviso pubblico per contributo straordinario a lavoratori stagionali e/o a tempo determinato

Più informazioni su

Il Comune di Atrani intende procedere al sostegno economico dei lavoratori stagionali e/o a tempo determinato, duramente penalizzati da questa situazione di crisi che si è manifestata in maniera considerevole nel settore del Turismo. Tale sostegno prevede l’erogazione di un contributo straordinario di € 250,00 mensili per i mesi di dicembre 2020, gennaio e febbraio 2021, in favore dei lavoratori stagionali e/o a tempo determinato che abbiano i requisiti indicati nella delibera di G.C. n. 116 del 25.11.2020 (CLICCA QUI per leggere il bando).

Possono essere ammessi all’assegnazione del contributo i cittadini che abbiano i seguenti requisiti:

  • sono residenti e domiciliati nel Comune di Atrani alla data di pubblicazione dell’avviso;
  • hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro dipendente stagionale o a tempo determinato nel periodo compreso dal 01/09/2019 al 17/03/2020;
  • non hanno avuto alcun rapporto di lavoro nel periodo compreso dal 18/03/2020 al 31/05/2020;
  • hanno avuto, nel periodo dal 01/06/2020 al 31/10/2020, un rapporto di lavoro fino ad un massimo di tre mesi, cessato involontariamente, e/o sono stati disoccupati;
  • risultano essere disoccupati alla data di presentazione dell’istanza;
  • non sono titolari di pensioni, di reddito di cittadinanza e/o emergenza;

Il contributo straordinario è incompatibile con la NASPI e, pertanto, sarà erogato soltanto nei mesi (compresi nel periodo dicembre 2020 – febbraio 2021) in cui il lavoratore non percepisce la NASPI. In caso di insufficienza dei fondi comunali, l’Ufficio provvederà a formulare apposito elenco, escludendo i richiedenti che presentino un valore ISEE più elevato. Tale sussidio per “emergenza COVID” viene erogato a titolo assistenziale e, quindi, è esente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche, così come previsto e disposto dall’art. 34, comma 3, del DPR n. 601/1973.

La domanda va presentata al Comune di Atrani, utilizzando l’allegato modello di domanda predisposto dall’Amministrazione e pubblicato anche sul sito dell’Ente www.comune.atrani.sa.it entro le ore 12,00 del giorno 11 dicembre 2020, a mezzo posta elettronica all’indirizzo protocollo@comune.atrani.sa.it oppure a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.atrani@asmepec.it (CLICCA QUI per scaricare la domanda)

Per coloro che non sono dotati dei predetti strumenti informatici è possibile presentare domanda anche tramite consegna a mano al protocollo dell’ente dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00 dei giorni: 1, 3 e 10 dicembre 2020. Al fine di evitare assembramenti – come previsto dal DPCM 9 marzo 2020 – l’utenza interessata potrà accedere presso l’ufficio entrando una persona alla volta e presentandosi muniti di dispositivi di protezione individuale (mascherine). Alla domanda di partecipazione debitamente compilata e firmata dovrà essere allegata la seguente documentazione: Copia del documento di identità in corso di validità; Attestazione ISEE in corso di validità; Modello storico C2.

Più informazioni su

Commenti

Translate »