Le rubriche di Positano News - Condoglianze

Amalfi piange Annarita Citarella, un punto di riferimento per tutti

Più informazioni su

Amalfi piange Annarita Citarella, un punto di riferimento per tutti. 71 anni dedicati alla famiglia a cui ha sempre pensato e con “Mamma Stella” nella salumeria nei pressi del cinema Iris era il simbolo del quartiere.

Tanti i ricordi come quello di Annamaria Marciano

Annarita cara non so da dove cominciare! Mi hai lacerato il cuore. Avrei voluto che con le mie preghiere il Signore ti proteggesse e ti lasciasse qui con noi. E invece ti voleva con Lui. Ha voluto che ti ricongiungessi con mamma Stella e il tuo papà Andrea. Hai vissuto la tua vita dedicandola alla tua famiglia, sempre, costantemente, con gioia e allegria. Mi volevi bene, tanto, e io ne ho voluto a te. Facevi parte della mia famiglia. Ricordavi sempre il giorno dl mio compleanno e da stamattina mi risuona nelle orecchie la tua voce, squillante che mi dice” Annamaria….Auguri, io non mi dimentico mai!”. Mi consola il fatto che le tue sofferenze siano ormai cessate…….Ora vivrai nella pace del Paradiso.❤❤❤

Angela Cascella
Ciao Annarita, dolce creatura generosa . Non c’è persona che non abbia avuto da te, a piene mani, amore, dedizione, affetto e comprensione. Che il tuo ultimo viaggio ci insegni ad apprezzare le piccole cose, quelle che tu sapevi valorizzare con la semplicità dei tuoi gesti . Buon viaggio…

“La vita cambia idea
Cambia le intenzioni e mai nessuno sa
Come fa🎶”

Più informazioni su

Commenti

Translate »