Amalfi, il giornalista Sigismondo Nastri ricorda con affetto Francesco Ruotolo nel giorno della sua scomparsa

Amalfi. Il giornalista Sigismondo Nastri ricorda in un post sulla sua pagina Facebook il collega Francesco Ruotolo, scomparso oggi all’ospedale Cardarelli di Napoli dove era ricoverato per problemi legati al Covid: “Addio a Francesco Ruotolo. Una notizia che mi rattrista molto. E che, nello stesso tempo, risveglia in me lontani ricordi. Ho avuto Francesco Ruotolo collega all’Istituto professionale per il Commercio di Amalfi. Il suo insegnamento non era banale, lasciava il segno. Penso che gli ex alunni possano testimoniarlo. Era il tempo – anni Ottanta – delle grandi battaglie per l’ambiente. Ho ancora ben presente il suo impegno, da protagonista, quando la Costiera si ribellò alle trivellazioni petrolifere, da parte della Elf, al largo delle nostre coste. Il futuro del territorio si decise in quelle drammatiche giornate”.

post nastri

Commenti

Translate »