Agerola, il sindaco Luca Mascolo al Positanonews TG: “Discrasia tra conoscenza diretta della positività e comunicazioni ufficiali” segui la diretta

Il sindaco di Agerola Luca Mascolo è intervenuto in diretta durante il Positanonews TG: “Uno dei problemi legati all’esecuzione dei tamponi è il fatto che passano diversi giorni da quando il cittadino sa di essere positivo a quando le comunicazioni ufficiali lo riportano nel conteggio dei positivi. Questo ovviamente crea una discrasia tra le comunicazioni ufficiali e la conoscenza diretta. Da parte nostra non c’è nessuna criticità nel momento in cui apprendiamo di una positività e subito attiviamo il tracciamento dei contatti e l’isolamento. Ufficialmente in questo momento ad Agerola ci sono 47 positivi e circa 30 guariti. Ma conosciamo almeno altre 10 persone che ci hanno comunicato la loro positività diversamente e che non risultano dagli atti ufficiali. Stiamo collaborando attivamente con la nostra Asl ma certamente non è facile gestire questa seconda ondata. Per questo invito tutti alla massima cautela, limitando al massimo le uscite ed i contatti sociali sapendo che il grosso dei contagi oramai arriva nell’ambito familiare”.

Commenti

Translate »